COVID 19 - nuovi obblighi di isolamento fiduciario e autocertificazione per gli spostamenti

10 marzo 2020

A partire da lunedì 9 marzo i servizi al pubblico del Comune di Narbolia sono sospesi. I cittadini potranno rivolgersi agli uffici comunali telefonicamente o via mail.

Devono compilare un modulo, messo a disposizione dal Viminale per l'autocertificazione, coloro che intendono spostarsi non più solo dalle "aree a contenimento rafforzato" della Lombardia e di 14 province del nord Italia ma in tutta Italia.

Nel modulo, che deve essere firmato dal cittadino e dall'operatore di polizia, chi vuole spostarsi deve indicare che il viaggio è determinato da una di queste quattro motivazioni:

1) comprovate esigenze lavorative;

2) situazioni di necessità;

3) motivi di salute;

4) rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

Il firmatario, si legge sul modulo, è "consapevole delle conseguenze penali previste in caso di dichiarazioni mendaci a pubblico ufficiale" e a conoscenza delle misure di contenimento del contagio previste nel decreto nonché delle sanzioni previste.

 

Si riportano di seguito le ultime disposizioni:

- DPCM del 9 Marzo 2020, il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha firmato un nuovo Dpcm recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale.

- Ordinanza n.5 del 9 marzo 2020, il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas ha emesso, a seguito dell’emergenza relativa al virus Covid-19, l'ordinanza recante misure urgenti per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19  nel territorio regionale della Sardegna.

- DPCM del 8 Marzo 2020, il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha firmato un nuovo Dpcm con ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.

- Ordinanza n.4 del 8 marzo 2020, il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas ha emesso, a seguito dell’emergenza relativa al virus Covid-19, l'ordinanza recante misure urgenti per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19  nel territorio regionale della Sardegna.